Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità: chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Torna a » Gli Scultori 2014

Print this page

Renato Rosso

Renato Rosso vive ad Agua, una piccola frazione di Cellio, e lavora nei boschi. Il legno è il suo elemento: è un boscaiolo  e usa la motosega ma non solo per abbattere gli alberi.

Confessa di avere sempre avuto una passione per la scultura e, circa sette mesi fa ci ha provato. Con la motosega ha iniziato a creare delle sculture: aquile, funghi, gnomi…e oggetti d’arredo da giardino.

Molto spesso dopo aver abbattuto un tiglio, un abete, un larice, o un castagno si ferma ad osservare il ceppo che spunta dal terreno e , con pochi colpi di motosega, crea una scultura. È il suo ricordo che lascia al bosco; lì  intorno cresceranno altre piante e chi passeggia potrà soffermarsi a guardare. Quella è la firma che l’autore ritroverà ripassando tra qualche anno.

 

Renato è un giovane animato da grande passione ed entusiasmo; spera di entrare nella squadra della Stihl per partecipare a gare con la tecnica “speed carving”. Ma soprattutto desidera conoscere altre persone per apprendere e confrontarsi.

Condividi su
facebook googleplus linkedin rss twitter youtube