Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità: chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Torna a » Gli Scultori 2016

Print this page

padre Gianni Bordin

Padre Gianni Bordin è originario di Andria e vive in Convento a Rovigo.
Conoscere padre Gianni è un'esperienza unica, ci si incontra ad Occhiobello (RO) dove sta concludendo la settimana di Missione e, sotto un gazebo posto davanti alla chiesa vicino all'argine del fiume Po, si chiacchiera e il padre, con grande semplicità, si racconta.
In Seminario ha sviluppato la sua passione per l'uso delle mani iniziando a modellare l'argilla, seguendo l'esempio di un frate che lavorava questa materia.
L'approccio al legno è iniziato durante il suo soggiorno a Venezia dove, per sei anni, ha frequentato la Scuola di Teologia: ospite dei frati ha conosciuto e frequentato un artigiano che gli ha fatto conoscere gli strumenti per scolpire.
La tecnica di scultura l'ha approfondita e affinata durante i periodi delle vacanze estive in Valle Aurina, frequentando gli artigiani del legno.
Dopo l'Ordine ha frequentato per due anni la Scuola del Beato Angelico Milano.
I Simposi lo affascinano e vi partecipa da circa diciott'anni: sono momenti in cui lavora in grande amicizia con altri artisti e considera queste esperienze preziose, viste sia come arricchimento personale sia come capacità di adattamento ma non inteso però in modo passivo.

Condividi su
facebook googleplus linkedin rss twitter youtube