Mercoledì 3 agosto
ore 22:00
a Cellio, presso la SOMS


Mario Longobardi presenta il suo libro: "Specchi graffiati"



Con "Specchi graffiati", l'autore tenta di scandagliare le verità più profonde dell'essere umano che, da sempre, porta dentro di sé traumi e ferite, ed è in lotta contro il proprio destino e in rapporto con la propria coscienza morale.


Il linguaggio e le forme narrative, infatti, aderiscono di volta in volta al contenuto, variando a seconda del tema, delle caratteristiche dei personaggi e delle situazioni.


Gli Specchi, disposti secondo un crescendo di intensità emotiva ed espressiva che va dal comico al tragico, in sostanza raccontano dolori di diversa natura che affondano le loro radici nella paura, insita nell'essere umano, di incontrarsi - e dunque, scontrarsi - con i propri limiti.